Pistoia Teatro Festival 2019

ORCHESTRA MULTIETNICA DI AREZZO – BENVEGNU’ | DENTE | FIORI

TEATRI DI CONFINE 2019 IN COLLABORAZIONE CON FONDAZIONE TOSCANA SPETTACOLO ONLUS

ORCHESTRA MULTIETNICA di Arezzo

ospita Paolo Benvegnù, Dente e Alessandro Fiori

diretta da Enrico Fink

Produzione Officine della Cultura

L’Orchestra Multietnica di Arezzo per questo concerto ospita tre cantautori carismatici, voci di una poetica autentica del contemporaneo per sensibilità, curiosità verso l’umano dialogo e ironia. Paolo Benvegnù, fondatore degli Scisma e nota voce del panorama cantautorale italiano, aiuterà a segnare la strada per il necessario incontro tra uomini e culture. Dente (Giuseppe Feveri), “Premio Italiano della Musica Indipendente” nel 2011 e nel 2014, con il suo stile diretto è un indispensabile ponte intellettuale e umano tra l’Italia e i diversi volti degli italiani di oggi. Ultimo, non per scelta ma per residenza, il cantautore Alessandro Fiori, chiamato a riportare con il suo canto ironico e allo stesso tempo intimo le contraddizioni di una società per molti aspetti incerta sui propri punti di vista.

L’attuale formazione dell’OMA è costituita da circa trentacinque musicisti provenienti da Albania, Argentina, Bangladesh, Co-lombia, Costa d’Avorio, Giappone, Libano, Palestina, Romania, Russia, Somalia, Svizzera e dalle più svariate regioni italiane.

 

 


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Fortezza Santa Barbara

Spettacolo fuori abbonamento

Date

  • martedì, 25 giugno 2019
    ore 21:30

Downloads

Prezzi

Posto unico non numerato 12,00

Biglietterie

Biglietteria Online