DIALOGHIDIPISTOIA | UN INDOVINO MI DISSE Peppe Servillo, Natalio Luis Mangalavite | Pescia

Peppe Servillo, Natalio Luis Mangalavite
Reading musicale: Un indovino mi disse di Tiziano Terzani

In occasione del ventennale dalla scomparsa del grande scrittore e viaggiatore Tiziano Terzani, Peppe Servillo porta in scena il reading musicale tratto dal suo libro più amato: Un indovino mi disse. Nella
primavera del 1976 un vecchio indovino cinese avverte Terzani: «Attento! Nel 1993 corri un gran rischio di morire. In quell’anno non volare. Non volare mai». Il 1993 diventa così un anno molto particolare di una vita già tanto straordinaria: spostandosi in treno, in nave, in auto, e talvolta anche a piedi, Terzani si trova a osservare paesi e persone da una prospettiva nuova, e spesso ignorata, ci aiuta a ritrovare il gusto del viaggio. Un racconto ricco di leggende e avventure che pongono già le grandi domande del nostro tempo: il rapporto con la natura e con la tecnologia, l’etica materialista di un mondo sempre più interconnesso, quali sono i nutrimenti spirituali e reali dell’essere umano. Uno spettacolo per voce, musiche e immagini.

Voce: Peppe Servillo
Musica: Natalio Luis Mangalavite
Adattamento e regia: Lorenzo Pavolini
Una produzione Intesa Sanpaolo e The Italian Literary Agency


 


Peppe Servillo è un cantante, compositore, attore cinematografico e teatrale. Autodidatta, debutta nel 1980 con gli Avion Travel, di cui è da allora cantante e frontman e con cui, nel 2000, vince il Festival di Sanremo con la canzone Sentimento. Al cinema ha lavorato diretto fra gli altri da M. Calopresti, F. Bentivoglio, J. Turturro, Manetti Bros., C. Santamaria. A teatro ha lavorato con il fratello Toni nel 2010 in Sconcerto e nel 2015 in La parola canta, un concerto-reading che celebra Napoli attraverso poesia e canzone. Nel 2016 è il protagonista del Borghese gentiluomo di Molière accompagnato dall’Ensemble Berlin e sempre nello stesso anno interpreta Peachum nell’Opera da tre soldi di Bertolt Brecht al Piccolo Teatro Strehler di Milano per la regia di Damiano Michieletto. Nel 2018 partecipa al Festival di Sanremo, cantando con Enzo Avitabile. Fra i suoi album ricordiamo con Avion Travel Danson Metropoli – Canzoni di Paolo Conte vincitore di un disco d’oro, e il disco di inediti Privè del 2018; Peppe Servillo & Solis String Quartet Spassiunatamente omaggio alla cultura e alla canzone classica napoletana. Nel 2023 debutta assieme a una parte dell’Orchestra di Piazza Vittorio con lo spettacolo Nevica sulla mia mano basato sulla storica collaborazione Dalla/Roversi.


Natalio Luis Mangalavite è un pianista, arrangiatore e compositore argentino di origini italiane. Vive e lavora in Europa da oltre vent’anni. In Italia ha collaborato con artisti come Fabio Concato e Ornella Vanoni, con la quale ha suonato per più di quindici anni, e ha inciso dischi con grandi nomi della musica jazz, pop ed etno-folk fra cui Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Tosca, Paolo Fresu e Peppe Servillo.


TEATRO PACINI PESCIA

Spettacolo fuori abbonamento

Date

  • venerdì, 24 Maggio 2024
    ore 21:00

Downloads

Prezzi

euro 7,00

INFO e PREVENDITA;

www.dialoghidipistoia.it

 

Biglietterie