15 Aprile 2024ATP Teatro Bolognini

31 maggio | il LICEO FORTEGUERRI per STUDENTI IN SCENA al Piccolo Teatro Mauro Bolognini

Torna anche l’atteso appuntamento con la rassegna “Studenti in scena” promossa da Teatri di Pistoia al Piccolo Teatro Bolognini, che vedrà protagonisti dall’8 al 31 maggio gli studenti di tre scuole secondarie di II grado di Pistoia, impegnati sotto la guida dei loro docenti o di operatori esterni a mettere in scena gli spettacoli frutto del lavoro svolto con grande passione durante l’anno scolastico all’interno dei laboratori teatrali nei singoli istituti.

La manifestazione costituisce la parte conclusiva del progetto di formazione e orientamento “A Scuola di Teatro” che anche quest’anno, tra spettacoli e laboratori e incontri con gli artisti, è stato seguito da un alto numero di studenti e docenti.

SCARICA IL PIEGHEVOLE


IL PROGRAMMA

Piccolo Teatro Mauro Bolognini | Pistoia

MERCOLEDÌ 8 MAGGIO, ore 21
Liceo Scientifico Paritario “Suore Mantellate” Pistoia

Gruppo teatrale “Le Martellate”
IN VERBO VERITAS?

liberamente tratto da Stato contro Nolan di Stefano Massini

adattamento e riduzione a cura di Sara Lenzi e Ida Leporatti

regia Sara Lenzi e Ida Leporatti

responsabile didattico Sara Lenzi

con Giovanni Biagi, Ludovica Bolognini, Edoardo Castellani, Siria Chiesa, Tommaso Ciolini, Chiara Cirasella, Edoardo Cirri, Matilde D’Auria, Arianne De La Cruz, Giulia Fabbri, Rosa Festini, Giulia Lico, Marsilio Paolo Marsili, Niccolò Natali, Tommaso Nativi, Giulio Spiti

riprese foto e video Edoardo Giovannetti

Che cosa sono le parole? Semplici macchie d’inchiostro su un foglio di giornale o strumenti per descrivere la realtà? C’è un modo oggettivo per raccontare i fatti o spesso questi vengono distorti per scopi personali? Esistono davvero le fake news? Intorno a tali interrogativi ruota il processo a Herbert Nolan, direttore del giornale di una piccola città di provincia nell’America degli anni Sessanta, accusato di aver manipolato l’informazione per interessi privati, seminando paura proprio per mezzo delle parole. Un semplice caso di cronaca è stato usato – non riferito, non raccontato, ma usato – affinché il terrore dilagasse ovunque, ma dove sta il confine fra l’informazione libera e il controllo di chi legge? Il gruppo teatrale “Le Martellate”, portando in scena lo spettacolo In verbo veritas?, liberamente tratto da Stato contro Nolan di Stefano Massini, ci induce a riflettere sul potere delle parole: giudici, avvocati, imputato e testimoni ci coinvolgono in un’appassionante e appassionata ricerca della verità. Ma esiste la verità?


MARTEDÌ 21 MAGGIO, ore 21

Liceo Artistico “P. Petrocchi” Quarrata
Gruppo teatrale “La Nobile Accademia del Sollazzo”

IL FAZZOLETTO ROSSO

testo a cura di Daniele Rossi

regia e responsabili didattici Daniele Rossi, Laura Ferro, Elena Danti, Annachiara Magni

con Emil Mirante, Jacopo Gestri, Matilde Signorini, Maddalena Brunelli, Rachele Salvadori, Gianmarco Forciniti, Rachele Tuci, Federico Tesi, Giulia Pratesi, Sara Guerrisi, Martina Masi, Salvatore Astorino, Dylan Simoni, Enrico Suppa (ex studente) e con Daniele Rossi e Elena Danti (docenti)

Lorenzo Rossini (in regia)

Chiara Pratesi (aiuto dietro le quinte)

Signore e signori cosa sono quelle facce brillanti? Cosa sono quelle espressioni felici!? Abbiamo delle responsabilità, stiamo per celebrare un funerale e, tutti insieme, dobbiamo cercare di superare questa giornata nella maniera più dignitosa possibile. Di fronte alla morte di una persona cara non possiamo cadere nel ridicolo, non dobbiamo inciampare in momenti bizzarri, il buon gusto ci impone un decoro conforme alla nostra amata società. Dunque accorrete numerosi e mi raccomando: sono graditi (anzi, obbligatori) l’abito nero e la faccia contrita. Ci abbracceremo, diremo qualche parola di conforto e le lacrime solcheranno i nostri volti. Lacrime di gioia? Di commozione? L’importante è avere accanto a noi qualcuno che, con delicatezza, possa porgerci, per asciugarle, un fazzoletto. Un fazzoletto rosso.


VENERDÌ 31 MAGGIO, ore 21

Liceo Statale “N. Forteguerri” Pistoia

“Compagnia dell’Incanto”

in collaborazione con Associazione Culturale Zona Teatro Libero Pistoia

DREAM ON

testo originale a cura degli studenti

regia e responsabile didattico Elisabetta Iozzelli

con Tea Allori, Matilde Baldi, Marta Bandinelli, Bianca Biagini, Mattia Biancalani, Vittoria Bianchi, Elia Bigheretti, Sofia Casadei, Marzia Civinini, Ginevra Colombini, Eleonora Diddi, Sara Fondi, Asia Frati, Roberto Frau, Leonardo Gelli, Lavinia Giovannoni, Gjesika Kola, Pietro Leporatti, Diletta Lolli, Emily Loriga, Emma Martini, Maria Mazzanti, Carlotta Monti, Cristina Nicolae, Giulia Pagnini, Vittorio Parlanti, Chiara Piccione, Silvia Rinaldi, Vanessa Santoro, Alessandro Semitaio, Giovanna Terzani, Alice Tesi, Henri Trebbi, Virginia Tuci, Noemi Vinchesi

tecnici audio-video Giacomo Bardi, Pino Capozza, Giovanni Venturi (Associazione Culturale Zona Teatro Libero di Pistoia)

La vicenda si apre durante una sera tempestosa, con la discussione tra Morfeo e Thanatos, rispettivamente dèi del sonno e della morte. Thanatos accusa Morfeo di ingannare gli uomini coi sogni per distrarli dalla loro insensata esistenza, questi gli risponde che è proprio grazie ai sogni che le persone possono andare avanti nella loro vita. Durante la discussione, i due danno vita, per errore, ad uno spaventapasseri, che si ritrova inizialmente intrappolato nel loro diverbio ma che, in seguito, ne risulterà l’elemento chiave di comprensione in quanto in lui si fondono i due poli di Thanatos e Morfeo: la vitalità del sogno infusa in un essere inanimato. L’opera è il frutto delle riflessioni degli studenti sul tema del sogno, legato alla volontà di realizzare i loro desideri e al tentativo di superare le loro paure.

____________

Prevendita dal 2 maggio alla Biglietteria Teatro Manzoni (corso Gramsci 127) 0573 991609-27112

orario estivo dal 2 maggio:

martedi ore 16 /19; mercoledi ore 11/15; giovedi e venerdì ore 16 /19; sabato ore 10 /13

(il giorno dello spettacolo anche dalle ore 20.00 presso il Piccolo Teatro Mauro Bolognini)

prevendita online su www.bigliettoveloce.it e www.teatridipistoia.it

Posto unico: € 7,00