28 Giugno 2024

28.06 | ITALIAN FOUR SAXOPHONES per L’ANTIDOTO con omaggio a Mozart, Rossini, Gershwin e Piazzolla

Per la rassegna L’ANTIDOTO nel parco di Villa Stonorov della Fondazione Jorio Vivarelli (che ha per scopo la conservazione, la tutela e la valorizzazione dell’opera del celebre artista pistoiese, scomparso nel 2008) si parte venerdì 28 giugno (ore 21.15) con Italian Four Saxophones (Giovanni Baglioni, sax soprano; David Muntoni, sax contralto; Antonio Flumeri, sax tenore; Andrea Coppini, sax baritono), in collaborazione con la Scuola di Musica Mabellini, proporranno un concerto che rende omaggio al genio di Mozart e Rossini (con trascrizioni originali di celebri ouvertures d’opera) e al Novecento delle Americhe, con alcuni classici di Piazzolla (tra cui una parte di Histoire du Tango) e un medley di alcune delle più celebri canzoni di Gershwin.

> VAI ALLA SCHEDA 

> ACQUISTA ONLINE

> SCARICA IL PIEGHEVOLE DI SPAZI APERTI 

PROGRAMMA

Prima Parte

Il genio di Wolfgang Amadeus Mozart e di Gioacchino Rossini (trascrizioni originali di R. Frati e D. Muntoni)

W. A. Mozart – Sinfonia n. 25 KV 183 (Primo movimento: Allegro)

G. Rossini – Ouverture da “Il Signor Bruschino”

W. A. Mozart – Ouverture da “Il Flauto Magico”

G. Rossini – Ouverture da “Il Barbiere di Siviglia”

W. A. Mozart – Eine kleine Nachtmusik

Seconda Parte

Il Novecento nelle Americhe: Il Tango di Astor Piazzolla e il Songbook di George Gershwin (in trascrizioni originali per quartetto di sassofoni)

A. Piazzolla – Histoire du Tango (con letture dalle note originali del compositore argentino)

  1. Bordel 1900

  2. Cafè 1930

  3. Night Club 1960

  4. Concert d’aujourd’hui

A. Piazzolla – Oblivion

A. Piazzolla – Esqualo

G. Gershwin – Four Gershwin Songs

  1. Nice Work If You Can Get It

  2. Love Walked In

  3. They All Laughed

  4. Let’s Call The Whole Thing Off

Biglietto euro 5,00

Prevendita alla Biglietteria del Teatro Manzoni 0573 991609 – 27112 (orario: martedì, giovedì e venerdì ore 16/19; mercoledì ore 11/15; sabato ore 10/13)

La sera del concerto, direttamente a Villa Stonorov, dalle ore 20.15