Stagione Sinfonica Promusica

ORCHESTRA LEONORE L.V. Beethoven: la Nona Sinfonia

Orchestra Leonore – Fondazione Promusica Pistoia
Daniele Giorgi, direttore

con la partecipazione dei vincitori della borsa di studio Listen 2.0
BEETHOVEN: LA NONA SINFONIA
Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 9 in Re minore op.125, per soli, coro e orchestra

Coro Ars Cantica
Marco Berrini – Maestro del Coro
Johanna Winkel – soprano
Alessandra Visentin – contralto
Dominik Wortig – tenore
Detlef Roth – baritono

Fondazione Pistoiese Promusica
Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

Gran finale di stagione venerdì 26 maggio con il messaggio di gioia e fratellanza universale più forte che la Civiltà Occidentale abbia saputo lanciare: la Nona Sinfonia di Ludwig van Beethoven. Protagonisti saranno l’Orchestra Leonore, orchestra della Capitale Italiana della Cultura 2017, diretta da Daniele Giorgi, a cui si uniranno in questa occasione i nuovi vincitori della borsa di studio internazionale Listen 2.0, il Coro Ars Cantica e il Maestro del Coro Marco Berrini, i solisti Johanna Winkel, Alessandra Visentin, Dominik Wortig e Detlef Roth, nel concerto conclusivo della Stagione Sinfonica Promusica che contemporaneamente aprirà l’edizione 2017 del Festival di antropologia del contemporaneo “Pistoia – Dialoghi sull’uomo”.

Orchestra Leonore – Fondazione Promusica Pistoia

Voluta e promossa dalla Fondazione Pistoiese Promusica, l’Orchestra Leonore nasce nel 2014 come espressione dell’idea precisa del fare musica insieme come atto di condivisione autentica, riunendo in questo obiettivo comune musicisti eccellenti attivi in prestigiosi ambiti cameristici e con esperienze in importanti orchestre europee (tra cui Lucerne Festival Orchestra, Berliner Philharmoniker, Accademia di Santa Cecilia, Mahler Chamber Orchestra, Chamber Orchestra of Europe, Orchestra Mozart, Sydney Symphony Orchestra) sotto la Direzione Musicale di Daniele Giorgi.

Fin dal suo esordio il “fenomeno Orchestra Leonore” si è guadagnato l’attenzione del mondo musicale a livello nazionale per la straordinaria energia e naturalezza delle interpretazioni e per l’intesa gioiosa fra i musicisti («Ciò che sembrava un’utopia, un gruppo di (belle) persone ha trasformato in realtà. Sonora. E di quale qualità!» – Helmut Failoni, Corriere Fiorentino) distinguendosi anche per lo speciale rapporto che viene instaurato con i solisti, resi partecipi del progetto e coinvolti attivamente nella prospettiva di un autentico incontro di esperienze volto ad un arricchimento musicale reciproco. Parallelamente alla nascita dell’Orchestra Leonore, la Fondazione Promusica ha istituito il concorso “Listen 2.0” per l’assegnazione di borse di studio, grazie a cui i giovani musicisti hanno l’opportunità di partecipare ad un’importante esperienza formativa suonando nella Leonore al fianco di eccellenti professionisti. Già dopo i suoi primi quattro concerti della stagione 2014/15, la Leonore è stata invitata come ospite in diverse importanti stagioni concertistiche italiane. «L’Orchestra Leonore è un gruppo da camera allargato, formato da musicisti di altissimo livello, ma prima ancora da persone entusiaste di suonare insieme. Giacché questo è ciò che fa il “valore” di un’orchestra: non solo la somma di splendidi strumentisti, ma anche e soprattutto la loro volontà e capacità di raggiungere, attraverso l’attitudine all’ascolto reciproco, un obiettivo umano e musicale comune; e di condividerlo con il pubblico» (Daniele Giorgi, Direttore Musicale).


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Teatro Manzoni Pistoia

Spettacolo in abbonamento

Date

  • venerdì, 26 maggio 2017
    ore 21,00

Prezzi

Prezzi biglietti: da 5 a 20 €

Biglietti IX Sinfonia euro 7,00 (già acquistabili dagli abbonati della stagione Sinfonica Promusica)

La prevendita dei biglietti al pubblico avrà inizio solo contestualmente a quella del Festival “Pistoia – Dialoghi sull’uomo”, all’interno del quale è inserito.

Biglietterie

Biglietteria Online