LA SORELLA DI GESUCRISTO

Teatri di Confine 2018 in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus

di e con Oscar De Summa

progetto luci e scena Matteo Gozzi

disegni Massimo Pastore

La Corte Ospitale/Attodue, Armunia - Castiglioncello Festival Inequilibrio
con il sostegno de La Casa delle Storie e Corsia OF

Una storia tanto semplice quanto terribile. Una ragazza prende in mano una pistola e attraversa tutto il paese per andare a sparare al ragazzo che la sera prima, il venerdì santo della passione, l’ha costretta a subire una violenza. Una camminata che obbliga tutti coloro che la incontrano a prendere una posizione netta nei suoi confronti: si comincia dai familiari, per coinvolgere man mano tutti gli abitanti del paese fino a rivelare la società degli anni ’80, convinta di un progresso automatico e teso all’infinito, tutta incentrata sull’arroganza del maschio dominatore. Un racconto lineare e scorrevole, che si districa attraverso l’ironia per una comprensione più emotiva e consapevole che razionale, non tralasciando come alter-ego della narrazione né l’ordine del profondo né del necessario.



Video

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

“LE STANZE” (Via Curtatone e Montanara, 16)

Spettacolo fuori abbonamento

Date

  • giovedì, 14 giugno 2018
    ore 21.30

Downloads

Prezzi

Posto unico non numerato

intero 12,00

ridotto Soci Coop Firenze 10,00

giovani minori di 30 anni 8,00

Risvegliati_Card 8,00

Biglietterie