Premio MigrArti spettacolo 2017

incontro “NON SONO RAZZISTA MA… PREGIUDIZI E DISCRIMINAZIONI” e concerto Piccola Orchestra di Tor Pignattara

riservato alle scuole medie superiori

Incontro riservato alle scuole secondarie di II grado

ore 9.15

“NON SONO RAZZISTA MA…PREGIUDIZI E DISCRIMINAZIONI”

coordina il Prof. Mauro Valeri(sociologo e psicoterapeuta, esperto di antidiscriminazione)

partecipa Mohamed Ba (attore e mediatore culturale)

prenotazioni: ufficio scuola Associazione Teatrale Pistoiese 0573/991607-08

 

Il progetto “MigrArti” è nato proprio con l’obiettivo di cercare e riconoscere le varie realtà che nel nostro Paese si occupano di quei popoli migranti che fanno ormai parte integrante,dal punto di vista umano, economico, culturale e lavorativo del tessuto sociale del sistema Paese. In relazione alla sua mission, considerando l’importanza che ha l’arte nel contrasto alle discriminazioni, l’evento rappresenta un momento di riflessione ed anche di formazione sul tema di grande valenza sociale come la non discriminazione e l’inclusione. Per contrastare il razzismo e l’istigazione all’odio, bisogna ripartire proprio dalla scuola e mettere in campo un cambiamento culturale dove la diversità rappresenti una ricchezza.

 

BETTER DAYS

Piccola Orchestra di Tor Pignattara

direzione artistica Pino Pecorelli

Gabriele Bermello Godoy voce, Djalma Bochicchio sax contralto, Noradin Cali voce, Nico Casalini flauto traverso, Sebastian Covalciuc chitarra acustica e voce, Mohamed Dia Elhadji laptop, Alessandro Di Francesco chitarra elettrica, Nives Giovannetti voce, Simone Laici clarinetto, Luca Libonati batteria, Maurizio Lipoli voce, Caterina Lopez Katigbak chitarra acustica e ukulele, Ilaria Macalpin Gunn Fordin violino e voce, Simone Ndiaye basso elettrico, Shady Osman Abdel Hamid djembe e voce, Damilola Owolabli voce, Jasper Paches beat box, Yusif Tahiro Tutuji voce, Iacopo Teolis tromba, Marcello Tirelli pianoforte e tastiere

produzione Domenico Coduto – coordinamento socio-educativo Daniele Cortese

Better Days è il titolo del concerto della Piccola Orchestra di Tor Pignattara, in cui brani originali scritti insieme ai giovanissimi musicisti di questa giovane orchestra moderna si alterneranno ad alcune cover: ritmi, suoni e colori dal mondo attraversando sonorità vicine e lontane. Quello della Piccola Orchestra di Tor Pignattara è infatti un progetto musicale e sociale rivolto a ragazzi stranieri ed Italiani, alle cosiddette “seconde generazioni”, ai figli di coppie miste presenti sul nostro territorio, ai minori non accompagnati, con particolare attenzione agli utenti più deboli ed alle situazioni di maggiore fragilità sociale. Un progetto che coniuga aspetti sociali e musica, in un equilibrio dinamico e creativo; un luogo di incontro, di creazione, di scambio e di crescita. L’orchestra è in continua evoluzione ed al momento è costituita da ragazzi che hanno radici in numerose nazioni (Filippine, Somalia, Egitto, Nigeria, Senegal, Romania, Francia, Ghana, Ecuador, Australia e, naturalmente, Italia): 11 paesi diversi in un’unica grande orchestra internazionale di nuovi Italiani.

www.piccolaorchestraditorpignattara.it

 

Associazione Musica e altre cose

 logo MIGRARTI + MIBACT



Video

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Piccolo Teatro Mauro Bolognini

Spettacolo fuori abbonamento

Date

  • sabato, 7 ottobre 2017
    ore ore 9,15

Prezzi

(INCONTRO RISERVATO ALLE SCUOLE MEDIE SUPERIORI)

prenotazioni 0573 991607 – 27112

 

 

Biglietterie