Teatri di Confine Pistoia 2016

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Storygame fra Jules Verne e Sotterraneo

concept e regia Sotterraneo

in scena Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Mattia Tuliozi

adattamento Daniele Villa

PRIMA NAZIONALE

 

LE RECITE SONO ENTRAMBE ESAURITE

coproduzione Sotterraneo/Associazione Teatrale Pistoiese

con il sostegno di Regione Toscana, Ministero dei beni e attività culturali e del turismo, Comune di Firenze, Funder 35

Sotterraneo fa parte del progetto Fies Factory ed è residente presso l’Associazione Teatrale Pistoiese

Il Giro del Sotterraneo nasce nel 2015 come intervento site-specific a puntate per la città di Pistoia, nel 2016, senza rinunciare a questo formato a puntate, viene sviluppata una versione integrale con l’intento di restituire l’opera di Verne in un’unica soluzione, sonorizzata da un dj-set live.

Il giro del mondo in 80 giorni narra la storia di Phileas Fogg, gentleman ottocentesco che per scommessa compie un giro del pianeta – al tempo stesso avventurosa corsa contro il tempo e riorganizzazione enciclopedica del sapere dell’epoca.

I personaggi viaggiano da Londra a Londra passando per Egitto, India, Cina, Stati Uniti, fra peripezie, rimandi simbolici e continui colpi di scena dal sapore tanto anticipatore quanto “vintage”. Nella messinscena del Sotterraneo il mondo descritto dal libro viene letto e raccontato attraverso un gioco partecipativo col pubblico che coniuga attorialità e quiz interattivo, una dinamica di salti narrativi, prove da superare e possibili deviazioni che trasforma il romanzo in un ipertesto denso di scarti improvvisi e collegamenti tra l’800 e la contemporaneità.

Durata 1h e 20


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Villa di Scornio

Spettacolo fuori abbonamento

Date

  • giovedì, 9 giugno 2016
    ore 21.30

  • venerdì, 10 giugno 2016
    ore 21.30

Biglietterie

Biglietteria Online