Stagione 2020

COPPIA APERTA QUASI SPALANCATA

di Dario Fo e Franca Rame

Regia Alessandro Tedeschi

con Chiara Francini, Alessandro Federico

Pierfrancesco Pisani e Isabella Borettini/Infinito

Una classica commedia all’italiana che racconta la tragicomica storia di una coppia di coniugi, figli del Sessantotto e del mutamento della coscienza civile del bel paese.

L’evoluzione del matrimonio borghese è visto alla luce delle riforme legislative degli anni Settanta e delle trasformazioni dei nuclei familiari e del loro andamento dal punto di vista socioantropologico.

Scritto da Dario Fo e Franca Rame, “Coppia aperta… quasi spalancata” porta in scena la psicologia maschile e la relativa insofferenza al concetto di monogamia.

Rappresenta uno degli spettacoli più popolari degli anni ottanta in Italia. In Germania ha riscosso un tale successo da essere proposto in ben 30 teatri.

Racconta proprio la storia più vecchia del mondo, almeno da quando non siamo più nelle caverne e abbiamo inventato la monogamia: l’incolmabile differenza tra la psicologia maschile, spesso insofferente al concetto di monogamia, e quella femminile dedita quasi sempre alla salvaguardia dell’amore, inteso come nido da abitare in due.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Teatro Comunale (Lamporecchio)

Spettacolo in abbonamento

Date

  • domenica, 12 gennaio 2020
    ore 21.00

Biglietterie