Concerto di pianoforte

 

Christian Querci, pianoforte

Samuele Drovandi, pianoforte

Musiche di F. Chopin, L.V. Beethoven, F. Liszt, S. Prokofiev, S. Rachmaninov


F.Chopin –  Studio op10 n.12
L.V.Beethoven – Rondò a capriccio

F.Liszt – Après une lecture de Dante

S.Prokofiev – da Romeo e Giulietta, Mercutio,  Montecchi e Capuleti

S.Prokofiev – Sonata n.1 op.1

S.Rachmaninov – Pulcinella

S.Rachmaninov  – Dai Six Morceaux op.11, Barcarola

 

Christian Querci

Nato nel 2001 comincia lo studio del pianoforte all’età di undici anni presso la Scuola Media ad indirizzo musicale Cino da Pistoia. Studia da due anni sotto la guida del M°Alessandro Barneschi ed ha già al suo attivo premi e riconoscimenti in svariati concorsi nazionali tra i quali: primo premio concorso Riviera della Versilia, primo premio concorso G.Rospigliosi, secondo premio concorso Riviera Etrusca. È stato invitato a far parte delle serate concertistiche dedicate ad i talenti emergenti della regione esibendosi presso il Saloncino Manzoni di Pistoia.

 

Samuele Drovandi

Nel 2011 si iscrive alla scuola G. Verdi di Prato seguito dal M° Alessandro Barneschi, nel 2013 partecipa al concorso “Vito Frazzi” a Scandicci aggiudicandosi il primo premio, vince una borsa di studio dell’Associazione Fioravanti alla G. Verdi, si è aggiudicato il terzo premio al concorso Etruria a Piombino, si è aggiudicato il primo posto con borsa di studio al concorso “Riviera della Versilia” e ha vinto il primo premio alla rassegna europea tenutasi al Tettuccio di Montecatini.

I primi palcoscenici sono iniziati dall’anno scorso: nelle vicine Colle e Catena, a Prato al S. Niccolò, al saloncino del teatro Manzoni di Pistoia ma anche a Notredame in Taverny in Francia con l’orchestra di archi della scuola G. Verdi. L’ultimo concerto è stato ad Artimino nella Villa Medicea.

Da quest’anno si è iscritto alla scuola Mabellini di Pistoia, seguito sempre dal M° Alessandro Barneschi.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Villa di Scornio

Date

  • lunedì, 4 gennaio 2016
    ore 21

Prezzi

Ingresso libero

Biglietterie