BEATRICE RANA | ORCHESTRA LEONORE | DANIELE GIORGI || Sinfonica Promusica

ORCHESTRA LEONORE

DANIELE GIORGI direttore

BEATRICE RANA pianoforte

Ludwig Van Beethoven Concerto per pianoforte ed orchestra n.4 in sol maggiore, op. 58

Felix Mendelssohn Bartholdy Sinfonia n. 4 in la maggiore, op. 90 “Italiana”


Il Quarto Concerto per pianoforte e orchestra, forse il più amato fra i cinque beethoveniani, sarà il terreno del nostro primo incontro con la luminosa stella del pianoforte Beatrice Rana. Queste note, in cui la fantasia più fervida si sposa perfettamente con la logica della forma musicale, segneranno anche l’atteso ritorno dei concerti della Stagione Sinfonica. Daniele Giorgi e l’Orchestra Leonore proseguiranno poi con la Quarta Sinfonia di Mendelssohn “Italiana” che fra incanto, suggestioni e travolgente vitalità disegna coi suoni la bellezza del nostro Paese visto con gli occhi di uno straniero di genio.


BIO ||

 

BEATRICE RANA | Beatrice Rana ha già scosso il mondo della musica classica internazionale, suscitando ammirazione e interesse da parte di organizzatori di concerti, direttori, critici e pubblico di tutto il mondo. Si esibisce nelle sale da concerto e nei festival più rinomati al mondo, tra cui il Musikverein di Vienna, la Berlin Philharmonie, il Concertgebouw di Amsterdam, la Wigmore Hall di Londra, il Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, la KKL di Lucerna, la Philharmonie di Colonia, Herkulessaal di Monaco, Alte Oper di Francoforte, la Società dei Concerti di Milano, Ferrara Musica, il Verbier Festival, il LAC di Lugano, i Rencontres Musicales d’Evian, il Mostly Mozart Festival di New York, la Walt Disney Hall e la  Hollywood Bowl di Los Angeles, il Kennedy Center di Washington DC. Collabora con direttori d’orchestra del calibro di Yannick Nézet-Séguin, Antonio Pappano, Fabio Luisi, Riccardo Chailly, Yuri Temirkanov, Gianandrea Noseda, Vladimir Jurowski, Andrés Orozco-Estrada, Kent Nagano, Leonard Slatkin o Zubin Mehta. Le collaborazioni orchestrali includono, tra le altre, apparizioni con la Royal Concertgebouw Orchestra, la London Philharmonic Orchestra, la Bayerische Rundfunk Sinfonieorchester, la BBC Symphony Orchestra, la Philadelphia Orchestra, la Los Angeles Philharmonic, la NHK Symphony, l’Orchestre National de France, l’Orchestra Sinfonica di Lucerna, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra Sinfonica della RAI, la Filarmonica della Scala e la Filarmonica di San Pietroburgo. Nel corso delle prossime stagioni Beatrice Rana debutterà con la New York Philharmonic, l’Orchestre de Paris, la Deutsches Sinfonie Orchester e la London Symphony Orchestra. Inoltre si esibirà sul palcoscenico della Carnegie Hall nell’ambito della serie ‘Virtuoso’, il Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, tornerà al Concertgebouw e alla Wigmore Hall e sarà ospite di numerosi festival. Beatrice Rana registra in esclusiva per Warner Classics. Il suo ultimo album solista è stato pubblicato nell’ottobre 2019, con opere di Stravinsky e Ravel e ha ricevuto numerosi premi tra cui Diapason d’Or e Choc de la Classique in Francia. https://www.beatriceranapiano.com/

 

DANIELE GIORGI | Daniele Giorgi si dedica da sempre alla musica da molteplici prospettive. Giovanissimo approfondisce da autodidatta l’armonia e il contrappunto, e matura la necessità di comporre musica che da allora lo accompagna. Completata la formazione violinistica si dedica per tre anni all’insegnamento della Musica da Camera in conservatorio per poi divenire a ventotto anni Violino di Spalla dell’ORT – Orchestra della Toscana, affiancando ad esperienze solistiche un’importante attività cameristica.

Lungo questo percorso matura la sua personale visione sul ruolo del leader nei contesti musicali odierni ed inizia a dedicarsi alla direzione d’orchestra sotto la guida di Piero Bellugi e Isaac Karabtchevsky, interessandosi prevalentemente al repertorio sinfonico e ottenendo immediati riscontri. Pluripremiato al Concorso Internazionale per Direttori d’Orchestra “Antonio Pedrotti” di Trento (dove oltre al secondo premio assoluto si aggiudica anche il premio speciale del pubblico e il premio per la migliore esecuzione del brano di musica contemporanea), diviene preparatore della Symphonica d’Italia per i concerti diretti da Lorin Maazel e viene invitato sul podio di numerose orchestre tra cui la Haydn Orchester di Trento e Bolzano, la Czech Chamber Philharmonic, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra di Roma e del Lazio, l’Orchestra Filarmonica di Torino, l’ORT – Orchestra della Toscana, stringendo con alcune di esse prolungati rapporti di collaborazione. Nel 2014 le sue idee ed esperienze confluiscono nella nascita dell’Orchestra Leonore, della quale è fondatore e Direttore Musicale. Alla guida di questo ensemble è

invitato in diverse importanti stagioni concertistiche italiane. Daniele Giorgi è inoltre Responsabile della programmazione artistica della Stagione Sinfonica Promusica nonché ideatore e Direttore Artistico di Floema, progetto per un ecosistema musicale incentrato sullo sviluppo di un modello innovativo e sostenibile di interazione fra istituzione musicale e territorio.


ORCHESTRA LEONORE  | «L’Orchestra Leonore è un gruppo da camera allargato, formato da musicisti di altissimo livello, ma prima ancora da persone mosse dal desiderio sincero di far musica insieme. Questo è ciò che fa il “valore” di un’orchestra: non solo la somma di splendidi strumentisti, ma anche e soprattutto la loro volontà e capacità di raggiungere un obiettivo umano e musicale comune; e di condividerlo con il pubblico.»  (Daniele Giorgi, Direttore Musicale)

Voluta e promossa dalla Fondazione Pistoiese Promusica, l’Orchestra Leonore, che opera all’interno dell’Associazione Teatrale Pistoiese, è un ensemble fondato nel 2014 da Daniele Giorgi, la cui personalità musicale catalizza a Pistoia da tutta Europa musicisti eccellenti attivi in prestigiosi ambiti cameristici e con esperienze in importanti orchestre internazionali tra cui Lucerne Festival Orchestra, Mahler Chamber Orchestra, Chamber Orchestra of Europe, Orchestra Mozart, Berliner Philharmoniker, London Philharmonic Orchestra, Orchestra del Teatro alla Scala, Accademia di Santa Cecilia. Fin dall’esordio, le esecuzioni dell’Orchestra Leonore si sono distinte per intensità, chiarezza dell’articolazione formale, brilantezza tecnica e coerenza stilistica, delineando un carattere personalissimo mai alla ricerca di una originalità fine a se stessa («Ciò che sembrava un’utopia, un gruppo di (belle) persone ha trasformato in realtà. Sonora. E di quale qualità!» – Helmut Failoni, Corriere Fiorentino). L’Orchestra Leonore è invitata come ospite in diverse importanti stagioni concertistiche italiane. Insieme alla Leonore si sono esibiti solisti quali Isabelle Faust, Alban Gerhardt, Angela Hewitt, Alexander Lonquich, Midori, Gabriela Montero, Olli Mustonen, Ivo Pogorelich, Baiba Skride, Emmanuel Tjeknavorian, e molti altri. Dalla Stagione 2017-2018, i musicisti dell’Orchestra Leonore sono impegnati in Floema: un progetto cameristico ideato e diretto da Daniele Giorgi, parallelo alla Stagione Sinfonica, attraverso il quale la musica d’arte raggiunge luoghi inconsueti. Grazie a Floema si concretizzano collaborazioni con tutte le principali realtà culturali della città e della provincia ma anche con ospedali, con il carcere, con le scuole, e si realizzano progetti insieme ai gruppi musicali amatoriali operanti sul territorio e con gli studenti delle scuole di musica. Sempre nell’ambito di Floema, ogni anno vengono commissionate ed eseguite decine di nuove composizioni.

 

> WWW.FONDAZIONEPROMUSICA.IT 

 

 

 

 

Teatro Manzoni Pistoia

Spettacolo fuori abbonamento

Date

  • giovedì, 12 Novembre 2020
    ore 21.00

Prezzi

PREVENDITA BIGLIETTI

da giovedì 8 a giovedì 15 ottobre: prevendita riservata agli abbonati delle stagioni ATP

da venerdì 16 ottobre: prevendita per tutto il pubblico

da martedì 20 ottobre: prenotazioni telefoniche e prevendita on line su www.teatridipistoia.it – www.bigliettoveloce.it

 

Biglietteria Teatro Manzoni

Corso Gramsci, 127 Pistoia

0573 991609 – 27112

biglietteria@teatridipistoia.it

orario di apertura: dal martedì al giovedì 16/19

venerdì e sabato 11/13 e 16/19

Biglietterie