Marco Corsini

MARCO CORSINI si è diplomato presso il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze con il M° Edoardo Perpich. Ha proseguito i suoi studi con Felix Ayo e Cristiano Rossi per il Violino, Hajo Bass e Susanne Scholtz per il Violino Barocco. Ha collaborato con molte orchestre, tra le quali l’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto, con l’Orchestra del Teatro Bellini di Catania, l’Orchestra del Teatro del Giglio di Lucca (della quale è attualmente 1° violino), l’Orchestra da Camera Fiorentina e l’Orchestra del Carmine di Firenze, l’Orchestra Filarmonica di Lucca, i complessi barocchi Modo Antiquo e Homme Armé di Firenze ed Ensemble Hémiole di Lausanne (CH). Ha registrato un CD per Tactus con l’Ensemble “Li Stromenti” di Firenze, con musiche di Giacobbi e autori fiorentini del seicento; in duo con il chitarrista Carlo Mascilli Migliorini ha registrato un CD per la M.A.P. di Milano dedicato al compositore piemontese Francesco Molino. E’ stato per anni I° Violino dell’orchestra “Florence Symphonietta”; con questa ed altre orchestre da camera ha tenuto numerosissimi concerti, esibendosi più volte come solista e m° concertatore. Si è sempre dedicato con passione alla musica da camera, spaziando sia che nei repertori che nelle formazioni; dal duo al trio, al quartetto con pianoforte a formazioni più grandi con archi e fiati, con le quali ha suonato in Svizzera, Germania, Austria, Malta e nelle principali città italiane. Oltre alla scuola Mabellini, insegna Violino presso il Liceo Musicale “Forteguerri” di Pistoia e presso la scuola di Musica G. Verdi di Prato.