Luigi Daniele Cantafio

Luigi Daniele Cantafio, avviato brillantemente allo studio della tromba dal padre, si diploma nel 2005 col massimo dei voti sotto la guida del M° L. Pugliano presso il Conservatorio di musica “ F. Torrefranca ” di Vibo Valentia e successivamente, sempre con il massimo dei voti, consegue il diploma accademico di II° livello (indirizzo interpretativo-compositivo) sotto la guida del M° C. Pugliano presso il Conservatorio di musica “ S. Giacomoantonio ” di Cosenza.
Nel 2006 vince l’audizione come prima tromba presso l’Orchestra Giovanile Italiana, un’ istituzione che vive all’interno della Scuola di Musica di Fiesole, dove si specializza con G. Cassone e D. De Sena in tecnica individuale; G. Corti, R. Rivolta e T. Mealli in musica da camera; G. Pretto e N. Paszkowski in formazione orchestrale. La suddetta esperienza lo proietta in Teatri importanti quali la Konzert House di Berlino, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, l’Auditorium della Conciliazione di Roma e il Teatro Verdi di Firenze.Sempre con l’Orchestra Giovanile trova l’opportunità di suonare sotto la direzione di illustri Maestri: R. Muti, G. Ferro, K. Pederecki e J. Tate. Successivamente continua il suo percorso di studi con C. Quintavalla, attualmente prima tromba dell’ Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, collaborando in qualità di tromba di fila con la medesima orchestra e con l’Orchestra del Teatro Verdi di Firenze.
Nel 2015, presso l’ Associazione Culturale e ASD “ Artes ” di Alessandria, conclude con il massimo dei voti gli studi alla “ European Trumpet Academy ” sotto la guida di E. Casieri (ex Co-Principal Trumpet of BBC Orchestra) e con J. Berwarts (ex Principal Trumpet of NDR Radio Symphony Amburgo), M. David (Principal Trumpet of the Philarmonia Orchestra) in veste di visiting professors. Prosegue, nel 2016 e 2017, il perfezionamento frequentando i Master di Specializzazione con S. Burns presso la Fondazione “Amici della Musica Firenze”.
Collabora come prima tromba e tromba di fila con la Camerata Strumentale “Città di Prato” sotto la direzione di J. Webb, i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino e l’Orchestra da camera di Perugia.
Si esibisce anche sotto la direzione di Z. Metha, Sir N. Marriner, J. Valcuha e collabora con solisti di fama internazionale quali L. Kavakos, L. Auerbach, P. Vernikov, S. Milenkovich, U. Ughi, E. Bronzi, G. Gnocchi, N. Piovano, A. Bax.
In ambito didattico è docente di tromba dei corsi pre- accademici presso la Scuola di Musica di Fiesole, docente di tromba della Scuola “ T. Mabellini ” di Pistoia e della Scuola “ G. Verdi ” di Prato.