Luca Tonini

Ballerino professionista di danza classica e moderna. Insegnante di danza classica , repertorio, pas de deux , danza di carattere , danza spagnola. stretching, sbarra a terra e Pilates. Ha studiato presso la Scuola di danza classica diretta da Loris Gai, l’ Imperial Society of Teachers of Dancing Cecchetti Method e la Scuola di Ballo Teatro alla scala di Milano (diplomato nel 1984). Ha vinto le seguenti borse di studio: Dance studio Ravenna direttrice A.Marinoni Bucchi Festival di Nervi direttore Mario Porcile. Ha studiato con insegnanti di livello internazionale come: Loris Gai, Annamaria Prina, Bruno Telloli, Margheritaaa Trajanova, Victor Livtinov, Mara Fusco, Robert Strainer, Rosella Hightower, Gabriel Popescu, Franca Roberto, Frederic Olivieri, Ricardo Nunez, Gillian Whittingham, George Bodnarciuc, Robert Wood (tecnica Cunningam), Victor Rona, Amelia Colombini, Laila Minder.

Attività professionale: Corpo di Ballo Teatro alla Scala (1984-1986) Direttrice Rosella Hightower

Corpo di Ballo Teatro comunale di Firenze (1985-1990 e 1997-2003) Direttori: Egon Mazen,Eugenie Poliakow,Carole Armitage, Frederic Olivieri

Compagnia Italiana Balletto direttrice Carla Fracci (1984-1993)

Nei balletti: Vespri siciliani coreografia Derek Deane, Romeo e Giulietta Coreografia Ricardo Nunez, Giselle coreografia Loris Gai, Lago dei cigni Coreografia Loris Gai, Cenerentola coreografia Loris Gai

Corpo di Ballo Teatro Massimo di Palermo (1990-1991)

Balletti: Vespri siciliani coreografia Derk Deane ,Giselle ripresa coreografica di Gillian Whittingham

Compagnia di danza contemporanea Azimut (1986-1990) Direttore Charles Vodoz

Compagnia di danza contemporanea Torao Suzuki (1988-1990)

Ballerino e assistente alla coreografia dei balletti: Erminia, Le ragazze di San Frediano

Balletto di Napoli direttrice Mara Fusco e Luciano Cannito (1991-1996)

Balletti:La tempesta, Pulcinella, Demoni, Punti di Vista, Nero su nero, Marco Polo, Mozart, Percorsi.

Balletto di Spoleto (1996-1997)

Balletti: Salomè coreografia Fiorenza D’alessandro,

Virginia Woolf, Le Onde, coreografia Daniela Malusardi

“Un americano a Parigi” (1996) Regia e coreografia Luciano Cannito con Raffaele Paganini e Rossana Casale

Ballerino solista al Florence dance company (2003-2006)

Balletti: Excalibur, Idiomi,Tanghi, Africa, Alzatevi e andiamo, Giallo coreografie Keith Ferrone, Precipite coreografia Igal Perry, SilLence coreografia Robert Wood

Coreografo e assistente regia Opera “Traviata” regia Beppe Menegatti in collaborazione con “L’Accademia Italiana di Canto” Presidente Maestro Herbert Handt (estate 2007)

Dal 1998 è insegnante di danza classica, danza di carattere, pilates e coreografo della scuola di ballo “Centro Artistico L’Etoile” di Pisa che segue il percorso didattico di Madame Marika Besobrasova.

Durante questi anni di collaborazione con la scuola Etoile ha rivisitato e coreografato vari balletti classici come: Lo Schiaccianoci, La Perì, Gran ballo Excelsior, La fille mal gardée, Bella addormentata, Il lago dei cigni, Coppella. La fabbrica di cioccolato, The fairy doll, Pierino e il lupo.

Dal 2001 al 2003 collabora con “L’Accademia Italiana di Canto” diretta dal maestro H.Hant come docente di portamento scenico.

Dal 2006 è insegnante di danza classica presso la scuola comunale di musica e danza T.Mabellini

Nel 2008 ottiene il riconoscimento di giudice federale e insegnante danza sportiva (discipline: danza classica, danza jazz, danza moderna e contemporaneo) dell’associazione “Danza in Federazione UISP.”

Nel 2011 è insegnante formatore del “Corso di formazione insegnanti danza classica e moderna” organizzato da Danza in Federazione.

Nel 2012 ottiene il terzo posto,medaglia di bronzo,al “Campionato mondiale di danza” svoltosi a Pola con la coreografia “Anime”, nel 2013 si classifica per la finale dello stesso concorso con la coreografia “Inverno Porteno”

Nel 2014 è coordinatore artistico dello stage “Anghel Dance Campus” e nel Settembre dello stesso anno partecipa alla seconda edizione di “Italian Festival” città del Cairo con la compagnia “Firenze Danza Joung Friends” in qualità di coordinatore artistico e coreografo.