Francesca  Gheri

Si diploma brillantemente in flauto traverso nel 2002, sotto la guida del M° Paolo Zampini presso Conservatorio Cherubini di Firenze. Prima di diplomarsi, parallelamente al Conservatorio e con lo stesso insegnante, frequenta Corsi Superiori di perfezionamento in qualità di allieva effettiva come il Corso dell’Associazione “Harmonia” di Firenze nel luglio 2000 e nel Gennaio 2001, il Corso presso “l’Associazione Harmonicus” di Pistoia nel settembre 2001, la “Sommerakademie” presso il Mozarteum di Salisburgo sotto la guida del M° Peter Lukas Graf e nel 2000 il Corso dell’Associazione “Gustav Mahler” di Cortona insieme ai Maestri Nikolaus Delius e Roberto Fabbriciani.

Dopo il Diploma si perfeziona presso l’Accademia Triennale del Flauto di Roma, sotto la guida del M° Angelo Persichilli, diplomandosi con la votazione di Primo Premio all’Unanimità. Inoltre con lo stesso maestro frequenta le masterclasses del Sutri Beethoven Festival negli anni 2003, 2005 e 2006; le master classes del Festival Internazionale di Città di Castello negli anni 2003, 2005, 2006 ottenendo tutti gli anni la borsa di studio; l’accademia annuale dell’Accademia Musicale Cà Zanobio di Treviso negli anni 2005-2006 e 2006-2007.

In seguito si perfeziona presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida del M° Chiara Tonelli.

Ha studiato presso la Scuola Musicale “il Trillo” sotto la guida del M° Michele Marasco dal 2007 al 2009.

Inoltre ha studiato musica da camera con il violoncellista M° Alfredo Persichilli, con il pianista M° Vincenzo Balzani e con il chitarrista M° Edoardo Catemario presso “L’Euro Arts Academy” di Lipsia.

Svolge un’intensa attività concertistica, dal 2003 si esibisce in varie formazioni cameristiche in special modo in duo flauto-pianoforte con la pianista Maria Cristina Branda, esibendosi in importanti festival cameristici, tra i quali ricordiamo “Sapri Classica”,”Accademia Hipponiana di Reggio Calabria”.

In qualità di primo flauto ha suonato nella “Fidelio Chamber Orchestra”, diretta dal M° Roberto Fabbriciani, nell’Orchetsra Sutri Beethoven Festival diretta dal M° Wolfang Marshner, nell’Orchestra Giovanile di Uto Ughi diretta dal M° Augusto Loppi, nell’Orchestra Nuova Europa diretta dal M° Alan Freile, nell’Orchestra Rami Musicali diretta dal M° David Boldrini, nell’Orchestra Rami Musicali.

Nel febbraio del 2010 tiene un seminario presso la Scuola di Musica “Il trillo” in occasione della manifestazione “Flautisti in Festa” sul tema “Il Metodo di studio per affrontare il diploma di flauto, 5° e 7°anno”.

Ha insegnato flauto traverso, coro e gioco musica presso la Scuola di Musica “Il Trillo”. Insegna anche gioco-musica presso l’Accademia Musicale di Lastra a Signa e l’Accademia Musicale di San Casciano.

In collaborazione con la Scuola di musica il Trillo e l’Ass. “Letizia Tozzi” ha insegnato gioco musica nelle Scuole materne Boccaccio, La Pira, Pascoli, Nuccio e Benedetto da Rovezzano e Bagno a Ripoli di Firenze.

Durante l’estate 2012 ha tenuto una masterclass, in qualità di docente, sul flauto traverso presso l’Associazione “Spazio di arte totale” a San Gimignano in occasione dei “master campus”.

Nell’anno scolastico 2012-2013 ha partecipato in qualità di insegnante collaboratore al progetto “Dancing Days” organizzato dalla Fondazione Promusica di Pistoia.

Ha frequentato il terzo livello del corso Orff-Schulewek di Roma; ha partecipato al seminario “Dalcroff” presso la Scuola Popolare Donna Olimpia di Roma, al seminario basic “Yamaha” a Montecarlo a Lucca e ha frequentato lo stage estivo per il livello base del Metodo Kodaly. Ha frequentato presso l’Associazione “Sei per la musica” i corsi di Body Percussion con Ciro Paduano.

Ha insegnato gioco musica e propedeutica presso la “Scuola di musica Mabellini” di Pistoia, sempre per conto di essa ha effettuato dei laboratori didattici nelle seguenti scuole d’infanzia di Pistoia: Bruno Ciari, Castello, Coccinella, Filastrocca, Balena, Marino Marini e Parco Drago.

Frequenta, come allieva effettiva il corso di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole con il M°Andrea Oliva e M°Claudia Bucchini.