Stagione Sinfonica Promusica

Punta di diamante di una ricchissima attività musicale cittadina, la Stagione Sinfonica Promusica acquisisce quest’anno una sempre più spiccata vocazione internazionale.

Philharmonische Chor München, Kammerorchester Basel, Camerata vocale Freiburg sono solo alcune tra le compagini che arricchiscono il cartellone assieme a ben 13 solisti di altissima levatura (oltre al già citato Fabian Müller, le pianiste Angela Hewett e Lilya Zilberstein, le violiniste Alena Baeva e Francesca Dego, il mandolinista Avi Avital assieme agli Archi di Santa Cecilia), 4 direttori ospiti (Winfried Toll, Eva Ollikainen, Luigi Piovano, Dalia Stasevka, quest’ultima alla guida dell’ORT – Orchestra della Toscana) ed un nutrito gruppo di solisti di canto di prim’ordine, grandi specialisti del loro repertorio (i soprani Nuria Rial, Sibylla Rubens, Sumi Hwang, il contralto Margot Oitzinger, il tenore Seil Kim, il baritono Manuel Walser e il basso Hans Christoph Begemann).

All’Orchestra Leonore, cuore pulsante della Stagione e del Progetto “Floema”, composta da musicisti provenienti da prestigiose esperienze internazionali in contesti di prim’ordine, sia cameristici che orchestrali, sono affidati cinque degli otto concerti in programma; l’Ensemble, che in pochi anni ha conquistato una posizione di assoluto rilievo nel panorama nazionale, nel 2020 sarà ospite con il suo Direttore Musicale Daniele Giorgi di diversi importanti teatri italiani (Perugia, Ravenna, Verona e Carpi).

Scarica il programma