9 ottobre 2017

ANTEPRIMA MUSICALE PROGETTO FLOEMA PROMUSICA 13 OTTOBRE

Venerdì 13 ottobre alle ore 21 il Teatro Manzoni di Pistoia ospita la presentazione al pubblico del progetto Floema, la nuovissima iniziativa con cui la Fondazione Pistoiese Promusica vuole offrire a tutti la possibilità di accogliere la musica nella propria quotidianità, non solo come ascoltatori ma anche come protagonisti del “fare musica insieme”, attraverso incontri tesi ad esplorare nuove modalità di fruizione musicale.

Dal 2017, infatti, la Fondazione Pistoiese Promusica ha intensificato l’impegno sul fronte della diffusione della cultura musicale, facendosi promotrice di un nuovo e ambizioso progetto che vede tre “anime” distinte ma operanti in sinergia: Cantieri Promusica (un complesso articolato di attività di didattica musicale con creazione di archivi di fonti musicali, eventi con musicisti, gemellaggi, vivai corali e orchestrali); Let’s play (destinato agli studenti delle scuole superiori ai quali si affida la regia della progettazione e realizzazione di laboratori-eventi musicali); e Floema.

“Floema” è un termine del linguaggio botanico con il quale si intende il tessuto che, nella pianta, conduce la linfa alle regioni di utilizzo che ne hanno bisogno per la propria crescita (radici, semi, frutti). L’obiettivo del progetto, infatti, è proprio quello di far giungere “nutrimento musicale” in profondità nel tessuto sociale, raggiungendo nuovi luoghi e persone che abitualmente non frequentano la musica d’arte, né i tradizionali spazi ad essa riservati.

Floema è una rete in progressiva espansione che connette i musicisti dell’Orchestra Leonore con le realtà operanti sul territorio di Pistoia e provincia interessate ad offrire nuove opportunità di crescita culturale.

All’anteprima musicale del progetto venerdì 13 ottobre parteciperanno alcuni musicisti dell’Orchestra Leonore, “punta di diamante” della Stagione Sinfonica Promusica, affiancati da alcune delle realtà strumentali e corali cittadine: Orchestra MaBerliner, Coro Città di Pistoia, Coro Giovanile Pistoiese, Banda della Filarmonica “P. Borgognoni”, Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini” e gli studenti del Liceo musicale “N. Forteguerri” e della Scuola media “G. Marconi”.

La presentazione del nuovo progetto sarà anche l’occasione per illustrare al pubblico la nuova Stagione Sinfonica Promusica a cura del Direttore Musicale Daniele Giorgi, promossa e sostenuta dalla Fondazione Caript e realizzata con la collaborazione organizzativa dell’Associazione Teatrale Pistoiese.

Una programmazione di alto livello, con otto concerti in abbonamento da ottobre a maggio: un repertorio ricco e variegato, che porterà ad esibirsi a Pistoia interpreti internazionali (a partire dalla pianista Vanessa Perez, protagonista del concerto inaugurale del 21 ottobre con l’esecuzione del celeberrimo Concerto n. 2 di Rachmaninov), con alcuni graditissimi ritorni insieme a molte novità, tra cui il concerto dell’Orchestra da Camera di Mantova ospite per la prima volta nella stagione pistoiese e il concerto dell’ORT – Orchestra della Toscana con il violinista Nemanja Radulovic. Tra i grandi artisti ospiti basti citare: i pianisti Ivo Pogorelich e Federico Colli, le violiniste Isabelle Faust, Baiba Skride, la violista Danusha Waskiewicz, il sassofonista Marco Albonetti, i direttori Andrea Dindo, Eiji Oue; infine, il Coro Ars Cantica diretto da Roland Böer che proporrà il 9 dicembre il Messiah, capolavoro di G. F. Händel.


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter