26 settembre 2018Infanzia e Città Rassegne Teatro Bolognini

29 settembre LA REPUBBLICA DEI BAMBINI (dai 6 anni) progetto SOTTERRANEO

Appuntamento imperdibile per grandi e piccini che chiude la sezione spettacoli della rassegna “Infanzia e città”, sabato 29 settembre (ore 21): La repubblica dei bambini, titolo ‘cult’ scritto e diretto da Sotterraneo (compagnia dal 2013 in residenza artistica presso l’Associazione Teatrale Pistoiese), interpretato da Chiara Renzi e Daniele Bonaiuti: un vero e proprio esercizio di cittadinanza destinato ai bambini, coinvolti nei processi decisionali per la costruzione, in assoluta libertà, di una nuova micronazione, che si è liberi di costruire come si vuole, edificando da un vuoto una Polis.

Esistono nel mondo alcune “nazioni in miniatura”.

Piattaforme petrolifere abbandonate, isole o piccole porzioni di terraferma dove non vige alcuna giurisdizione o controllo politico-militare e dove alcuni soggetti, preso il controllo del territorio, hanno emanato proprie leggi, coniato una nuova moneta, strutturato proprie istituzioni e avviato rapporti con territori vicini. Qui l’esercizio di cittadinanza può ripartire da zero, porsi domande originarie sul fare società e rispondere con modalità inedite. Ne La Repubblica dei Bambini si parte dalla scena teatrale come piattaforma vuota su cui costruire una micronazione: servono delle leggi; servono dei luoghi; servono delle cose. Si è liberi di costruire come si vuole: la scena  deserta lentamente si popola e riempie, di modo che ai bambini sia dato vedere come da un vuoto si possa edificare una Polis.

www.sotterraneo.net


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter