Teatro Mascagni
Teatro Mascagni
Popiglio

Prossimi Spettacoli


Al momento non ci sono spettacoli in programma.

Tutti gli spettacoli in programmazione

News





Visualizza tutte le notizie

Il Teatro

La Storia

Il Teatro sorse verso il 1890 per iniziativa di un gruppo di abitanti che si autotassarono o prestarono gratuitamente opera per la costruzione del locale, ricavato da un antico fabbricato precedentemente adibito a fienile ed appartenente alla famiglia Benedetti. Venne, quindi, usato come spazio polivalente: all’inizio fu impiegato come sede per la locale filarmonica intitolata a Pietro Mascagni e dal 1910 ospitò anche la filodrammatica del paese.

Alla fine degli anni Venti fu acquistato anche un proiettore per il cinematografo, ma il locale continuò a funzionare come Teatro conoscendo il momento di massimo splendore prima della seconda guerra mondiale. Con la guerra purtroppo si interruppe l’attività del teatro che divenne caserma delle truppe tedesche. Dopo la guerra, sebbene ripulito, non riprese mai il ritmo precedente e venne usato saltuariamente in occasione di feste, finché nel 1964 ne fu decisa la chiusura in quanto pericolante.

Nel 1980 l’Amministrazione Comunale decise di restaurare il Teatro. L’intervento di ripristino, durato fino al 1984 ha portato ad un ampliamento del locale, ad un recupero della semplice eleganza delle sale e del palcoscenico e ad una ridefinizione delle scale di ingresso al piano superiore.
Situato in un antico edificio in pietra locale posata ad “opera incerta”; la sala di forma rettangolare irregolare, conserva della redazione di fine ‘800, la cornice dell’arco scenico poggiante su due capitelli.
Riaperto al pubblico il 21 aprile 1984, il teatro fu affidato in gestione dal Comune di Piteglio ad un gruppo di cittadini che, pur con poche risorse a disposizione, riuscì a garantire lo svolgimento di una stagione teatrale programmata.

Nel 1996 i Comuni montani di Abetone, Cutigliano, Piteglio, San Marcello Pistoiese e la Comunità Montana Appennino Pistoiese hanno definito un accordo per la gestione sovracomunale della struttura, l’unica al momento funzionante ed utilizzabile per iniziative teatrali e culturali in genere.
Si è così costituito un Comitato di Gestione formato da rappresentanti delle quattro amministrazioni e da cittadini dei Comuni, che ha attivamente operato per organizzare, negli anni successivi, una stagione teatrale – con spettacoli tra i principali della scena nazionale – nell’ambito dello stretto rapporto di collaborazione con l’Associazione Teatrale Pistoiese.

Nel 1998, a seguito della necessità di adeguare la struttura alle vigenti normative antincendio, fu necessario sospendere l’attività teatrale. Il Comune di Piteglio definì allora un progetto di interventi, con il sostegno di Regione Toscana, Provincia di Pistoia e Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia , che hanno portato alla riapertura del teatro.

Il Teatro Mascagni, vero e proprio ‘sipario aperto’ sulla montagna, ospita ogni anno la stagione di prosa e la rassegna “A Teatro con la Scuola”, realizzate assieme all’Associazione Teatrale Pistoiese.


Biglietteria Teatro Mascagni Popiglio

avviso_sospensione_01

Screenshot_occhipinti Screenshot_20200415-175706 (1)

 

INFORMAZIONI 
Presso Biblioteca Bellucci di San Marcello Pistoiese 0573 621289

Infopoint Casotti di Cutigliano 0573 68029

Infopoint Abetone 0573 60231

Associazione Teatrale Pistoiese Centro 0573 991609-27112

 

Pistoia, 20 aprile _ COMUNICAZIONE AL NOSTRO PUBBLICO

Gentile pubblico,

l’emergenza sanitaria ci ha costretto e ci costringe a sospendere e, in alcuni casi, ad annullare gli spettacoli programmati: non rinunciamo a provare a ricalendarizzarne alcuni, anche se risulta assai arduo riuscirci, almeno per ora. Stiamo lavorando in condizioni molto difficili, con gli uffici chiusi, ma desideriamo assicurare a tutti che, non appena possibile, ci attiveremo per effettuare i rimborsi spettanti agli acquirenti di biglietti e di abbonamenti, con le modalità e le opzioni previste dalla normativa vigente o da quella che verrà emanata.

Esprimiamo intanto il nostro ringraziamento a tutti coloro che, abbonati o possessori di biglietti, ci hanno preannunciato di voler rinunciare al rimborso, mostrandoci vicinanza e sostegno, come ha fatto, ad esempio, una nostra affezionata abbonata alla stagione del Teatro Manzoni, Francesca Occhipinti, il cui appello riportiamo sperando che possiate essere in tanti a seguirlo! Vi preghiamo di comunicarcelo al seguente indirizzo di posta elettronica: amministrazione@teatridipistoia.it

La comprensione e l’aiuto del pubblico ci saranno di sprone per ricominciare presto a svolgere la nostra attività di servizio pubblico.


 

 

 

Pistoia, 28 marzo _ COMUNICAZIONE AL NOSTRO PUBBLICO

Cari abbonati, cari spettatori,

come vi è noto, ci troviamo in una situazione di grande e straordinaria emergenza, dovuta all’epidemia di Covid-19, che ha reso necessaria in  tutta Italia la sospensione delle attività di spettacolo, secondo le  indicazioni dei recenti decreti della Presidenza del Consiglio dei  Ministri. Desideriamo rassicurarvi sul fatto che, come Associazione Teatrale Pistoiese, applicheremo anche in futuro ogni direttiva che perverrà dal Governo in merito a linee di azione e comportamenti, ivi comprese quelle  concernenti i rimborsi per gli spettacoli non effettuati. Ma abbiamo idee, tanti nuovi progetti in cantiere e ci prepariamo a  ripartire, confidando di poter, in un futuro non troppo lontano, tornare ad aprire le nostre sale, ad animare gli spazi delle nostre città,  rilanciando la programmazione in ogni ambito dello spettacolo. 

Siamo certi di poter contare sul vostro supporto, che è sempre stato uno stimolo essenziale per il nostro lavoro e che ci aiuta a tenere vivo  l’amore per il teatro, la musica e la danza. Vi ringraziamo per questo e vi aggiorneremo puntualmente sui prossimi sviluppi attraverso i nostri canali di comunicazione.

Cordialmente,

Gianfranco Gagliardi

Direttore Generale Associazione Teatrale Pistoiese


 

  • In ottemperanza a quanto disposto dal DPCM del 4 marzo 2020 si comunica che ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dell’art. 1 lettera b), dell’art. 4 comma 1 e dell’allegato 1 lettera d) del medesimo decreto, l’Associazione Teatrale Pistoiese si vede costretta a sospendere ogni attività di spettacolo, di ospitalità e/o concessoria programmata nei teatri a vario titolo affidati alla sua gestione o programmazione artistica, a partire dal 5 marzo 2020 e sino al 3 aprile 2020.
  • In ottemperanza a quanto disposto dal DPCM del 1 aprile 2020 relative all’emergenza COVID-19 si comunica che sono sospesi anche gli eventi dal 4 al 13 aprile 2020. Ulteriori informazioni sullo sviluppo degli eventi e sulle modalità di eventuali rimborsi verranno fornite appena possibile.
  • In ottemperanza a quanto disposto dal DPCM del 10 aprile 2020 relative all’emergenza COVID-19 si comunica che sono sospesi anche gli eventi dal 14 aprile al 3 maggio 2020Ulteriori informazioni sullo sviluppo degli eventi e sulle modalità di eventuali rimborsi verranno fornite appena possibile.
  • In ottemperanza a quanto disposto dal DPCM del 10 aprile 2020 relative all’emergenza COVID-19 si comunica che sono sospesi anche gli eventi dal 4 al 17 maggio 2020. Ulteriori informazioni sullo sviluppo degli eventi e sulle modalità di eventuali rimborsi verranno fornite appena possibile.

 

PREVENDITA SPETTACOLI 2020

Presso Biblioteca Bellucci di San Marcello Pistoiese 0573 621289

> Presso Unicoop Montagna Pistoiese (ore 10 – 13) nelle mattine del venerdi precedente gli spettacoli

> La sera dello spettacolo, direttamente dalle ore 20,30 al Teatro Mascagni di Popiglio

(Via delle Corti, 57)

i BIGLIETTI PRENOTATI dovranno essere ritirati, la sera dello spettacolo, al teatro ENTRO LE ORE 20.45.

 

INFORMAZIONI

Comune di San Marcello – Piteglio / Biblioteca Comunale 0573 621289

Infopoint Casotti di Cutigliano 0573 68029

Infopoint Abetone 0573 60231

Associazione Teatrale Pistoiese 0573 991609-27112

 


Dove siamo

Via delle Corti, 57, Popiglio